attività
 
     
EASY RECYCLING
 

Opera il recupero di quei componenti / materiali che possono essere riutilizzati per altre applicazioni (microprocessori circuiti VLSI EPROM, ecc.) o altro: plastica, rame, alluminio, ecc. costituendo così un'attività specialistica volta a favore dell'industria e soprattutto dell'ambiente (i materiali recuperati vengono immesse nel mercato come Materie Prime/Seconde risparmiando così sull'estrazione delle stesse ecc., essendo poi tutto questo previsto dalle normative mondiali nel campo ambientale come EPA (USA), EEA (EU), Ministero dell'Ambiente (D.M. 22/97 o Decreto Ronchi).

Recupera, direttamente o indirettamente, oltre il 95% in peso di tutti i materiali ritirati (usato + rifiuti) garantendone la non dispersione nell'ambiente e preoccupandosi oltremodo per la corretta gestione di tutte quelle sostanze pericolose per la nostra salute.

Opera nel commercio dell’usato e nel trattamento dei rifiuti, nel senso che commercia in beni informatici (recupero e rivendita) ed effettua il disassemblaggio delle apparecchiature (Reverse manufacturing), il che permette di ottenere il massimo recupero di materie ed energia. Vengono così reinseriti nel ciclo produttivo diverse apparecchiature (Reimpiego), molte parti per la manutenzione (Riutilizzo) ed una elevata percentuale di materiali (Riciclo) con evidenti benefici per l’ambiente, la salute ed il risparmio di energia e di materie prime, ma anche con un beneficio economico per l’azienda Cliente che dismette.

Si occupa anche di tutta la parte burocratica, fornendo ai clienti la documentazione finale necessaria alla cancellazione dei beni dal patrimonio aziendale.

E’ in possesso di tutte le autorizzazioni necessarie per lo svolgimento delle sua attività. In particolare : Autorizzazioni ordinarie (artt. 27/28) per il trattamento e il trasporto dei rifiuti pericolosi (Monitor Gruppi di continuità ect) Autorizzazioni semplificate (artt. 32/33)

Si assume la completa responsabilità di tutto il ciclo, comprese le attività affidate ad aziende terze specializzate..

Fornisce un servizio completo della valutazione del materiale, del ritiro e trattamento con recupero finale dei residui; inoltre, per i grandi progetti di dismissioni, realizza consulenza tecnico-organizzativo e studi di fattibilità.

N.B.: Il recupero e lo smaltimento dei rifiuti informatici devono avvenire per legge, tramite aziende certificate ed iscritte all'Albo "Gestori rifiuti Sez. Marche e Registro provinciale". In caso contrario , sono perseguibili penalmente sia il produttore del rifiuto, che il recuperatore (D.Lgs. 5/2 1997 N° 22 - D.M. 5/2 1998 e successivi).

 
TELEFONO
+39 0721 976014
FAX
+39 0721 986000
 
 
 
    Green Recycling srl

 

      SEDE LEGALE:
via del'Industria, 23 61038 Orciano di Pesaro (PU)
      P. IVA 02445070416